Per i nativi americani è considerata una pianta sacra, viene utilizzata dagli sciamani durante i rituali di purificazione profonda e durante le cerimonie.
Lo smudge non solo elimina la negatività, dona allo spirito la forza di elevarsi alla continua ricerca della massima espressione.
Il miglior rituale di ringraziamento che si possa offrire agli Dei.