Gli ultimi tre giorni di festeggiamenti invece, sono dedicati a Saraswatī.
Dea della saggezza, delle arti e portatrice della divina conoscenza, con l’aiuto della quale l’uomo progredisce spiritualmente.
La Dea viene raffigurata con la vina, uno strumento che racchiude il sacro suono cosmico.
Il decimo giorno celebra la vittoria, la realizzazione dello scopo del riconoscimento della nostra identità eterna con lo Spirito Supremo.

La spedizione è a carico del cliente e viene calcolata in base al peso.