Le ossa del principale bovino dell’altopiano tibetano vengono ripulite e utilizzate dai tibetani per creare Mala o bracciali di preghiera.
Il Mala in osso brunito con incisioni, rappresenta le preghiere o Mantra del Buddha e il colore scuro indica una caratteristica specifica del Buddha, in questo caso il Buddha con il mantello nel suo pellegrinaggio.